Tag: Procida la cultura in barca

Procida la cultura in barca per l'estate 2022. Formula week end venerdì domenica e crociere settimanali in catamarano tutto compreso

Procida la cultura in barca tutto compreso per l’estate 2022

Posted By : Direttore Tecnico/ 86

Procida la cultura in barca tutto compreso per l’estate 2022.

E’ un riconoscimento meritatissimo e rappresenta un vero e proprio toccasana dal punto di vista turistico, sia per l’isola sia per l’intera regione Campania.  Luoghi sempre più ambiti per una soluzione di vacanza all’insegna della cultura del divertimento e del relax soprattutto in yacht.

E’ la prima isola ad aggiudicarsi il titolo. L’ambita vittoria è stata rilasciata dalla commissione del Mibact e questo darà finalmente la possibilità di valorizzare per come merita le bellezze paesaggistiche e culturali dell’isola.

Morfologicamente, si presenta come la più piccola tra le isole del golfo di Napoli, cioe’ di Ischia e di Capri, anche se si estende su di una superficie di: 4, km² possiede il medesimo fascino in termini di storia, cultura e tradizioni.

Procida la cultura in barca

E’ un romanticissimo borgo marinaro di oltre 10.300 abitanti il cui territorio comprende anche l’isolotto Vivara, un isolotto privato dal caratteristico aspetto a mezzaluna che non è altro che la porzione di un antico cratere vulcanico, uno dei sette crateri di Procida, emerso dal mare circa settantamila anni fa.

L’isola è raggiungibile tutto l’anno da Napoli o dal porto di Pozzuoli con frequenti collegamenti giornalieri in meno di 1 ora di navigazione attraversando uno dei tratti costieri più belli in assoluto. Ossia quello dei meravigliosi campi flegrei Rione Terra, Baia, Bacoli e Capo Miseno.

Cenni storici di Procida

Dal punto di vista turistico-culturale è sicuramente importante ricordare l’antico borgo di:

Torre Murata situata a 90 metri d’altezza sopra il livello del mare con una vista unica su capri e l’area flegrea in cui si erge lo storico Palazzo d’Avalos. Una volta residenza reale di caccia dei Borboni che nel 1815 venne trasformata in scuola militare e nel 1830 in carcere del regno; con l’unità d’Italia poi si trasformò’ in carcere di massima sicurezza aperto fino al 1978 .

Nelle aree antistanti, vale senz’altro la pena, ricordare il monastero di Santa Margherita ed il santuario di Santa Maria delle Grazie.

Tra le singolari caratteristiche dell’isola abbiamo l’affaccio sulla bellissima Corricella da dove è possibile ammirare il borgo dei pescatori dalle caratteristiche case coloratissime. Questo per consentire ai pescatori di una volta di riconoscere la propria abitazione anche da mare.

Degna di nota è anche Marina Grande la zona del porto principale di Procida con:

Palazzo Montefusco, un antico convento del ‘600 che comunemente definito “il palazzo merlato” per la sua particolare merlatura del terrazzo dal colore rosato intenso.

Set naturale cinematografico

Immortalata nel cinema come set naturale scelto da Massimo Troisi per il film capolavoro il Postino e raccontata anche nella letteratura con il romanzo di Elsa Morante l’isola di Arturo.

Anche sulla gastronomia ci sono eccellenze territoriali uniche, basti pensare ai famosi limoni panosi che possiedono una buccia molto spessa. Ideale per la preparazione di limoncelli, liquori e infusi. Si presta a innumerevoli usi in cucina, oppure alle alici presenti in molti piatti o ancora alle famosissime lingue di bue, il gustoso dolce di pasta sfoglia con crema pasticcera al limone.

Tra gli eventi tradizionali sicuramente è da ricordare la famosa processione del venerdì santo, alla cui preparazione si può dire partecipa l’intera popolazione isolana.

Adulti, bambini e soprattutto ragazzi allestiscono i famosi “misteri”, che sono delle raffigurazioni della vita di cristo, che poi vengono portati in processione da terra murata al porto, una manifestazione da non perdere.

Procida la cultura in barca i nostri canali social

Tutti i nostri colleghi, si impegnano ogni giorno a garantire sempre informazioni di qualità, offerte speciali aggiornate e tutte le novità sul mondo della nautica a firma RadaHotel. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici commentando le nostre pagine social anche con un like per festeggiare Procida la cultura in barca in un modo unico. Ma soprattutto condividi i post che ti stanno più a cuore. Da qui puoi trovare ed accedere alle nostre pagine social https://www.facebook.com/radahotelit/ e Instagram https://www.instagram.com/radahotel_it/ per restare sempre aggiornato su tutte le nostre proposte e novità. Un servizio turistico accurato in catamarano con lo speciale week end tutto compreso. Non vediamo l’ora di darvi il benvenuto a bordo!

Ricevi la nostra newsletter

Iscriviti a RadaHotel per ricevere le ultime offerte e sconti previsti per oggi per la formula week end venerdì domenica e crociere settimanali in catamarano tutto compreso. Ma soprattutto pensieri premurosi nella tua casella di posta elettronica. Prenota subito un esclusivo weekend tra bellezze storiche e paesaggistiche di Procida, oppure accedi da qui per il tuo fine settimana al mare https://www.radahotel.it/