Revolution Slider ERRORE: Slider with alias homepage2 not found.

TERMINI E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE

SI RIPORTANO QUI DI SEGUITO LE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA EX ARTICOLO 1341 COD. CIV. CHE REGOLANO IL RAPPORTO TRA RADAHOTEL ED IL CLIENTE  CONSEGUENTE ALLA CONCLUSIONE DEL CONTRATTO DI ACQUISTO DEL PACCHETTO. ESSE SONO VINCOLANTI PER TUTTI I PARTECIPANTI , SI PREGA QUINDI DI LEGGERLE CON PARTICOLARE ATTENZIONE.

Tutti i Pacchetti pubblicati sul Sito Internet Ufficiale e contenuti nella Brochure di Riferimento della RADAHOTEL sono da intendersi come quelli proposti da quest’ultima alla vendita. Nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, redatte in conformità con quanto disposto dal D.Lgs n. 79 del 23 maggio 2011 (“Codice del Turismo”), come modificato dal Decreto Legislativo n. 62 del 21 maggio 2018 di recepimento della Direttiva UE 2015/2302 relativa ai pacchetti turisti e ai servizi turistici collegati, verranno utilizzate le seguenti definizioni:

Agenzia di viaggi e/o l’Agente di Vendita”:
è il soggetto che vende o propone in vendita ai propri clienti i Pacchetti organizzati dalla Società o per conto della stessa.

L’Agenzia di viaggi e/o l’Agente di Vendita ha nei confronti della Società la veste giuridica di venditore ai sensi dell’art. 33 del Codice del Turismo, acquisendo diritti ed assumendo obblighi esclusivamente quale mandatario del contraente partecipante suo mandante.

“Assicurazione”:
è l’assicurazione a copertura del rischio di annullamento e/o cancellazione del viaggio, di assistenza, spese mediche e perdita e/o danneggiamento del bagaglio. Il rapporto assicurativo viene in essere direttamente tra il Contraente partecipante e la compagnia assicuratrice e tutti gli obblighi e oneri in base alla polizza di assicurazione sono, quindi, a carico esclusivo del Contraente.

“Brochure di Riferimento”:
è il catalogo della Società che, pubblicato su base periodica, contiene l’elenco completo dei Prodotti Turistici offerti in vendita dalla Società nel periodo di riferimento nella stessa indicato, contenente, tra l’altro, tutte le informazioni previste dall’ articolo 34 del Codice del Turismo.

“Booking RADAHOTEL”:
è il servizio di gestione delle chiamate telefoniche specificamente dedicato all’assistenza per la vendita diretta. Il servizio è accessibile al pubblico al n. dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:00 dal lunedì al sabato.

“Condizioni Generali di Vendita”:
sono i termini, le condizioni e tutte le informazioni contenute nella Brochure di Riferimento della Società e pubblicate sul Sito Internet Ufficiale, oltre a tutte le altre eventuali informazioni che costituiscono condizioni specifiche di Contratto tra il Contraente viaggiatore e la Società, incluse le note informative e le Condizioni di Trasporto. Dal momento della stampa le Condizioni Generali di Vendita potrebbero aver subito cambiamenti e revisioni.

È quindi onere del Contraente viaggiatore, al momento della Prenotazione e prima della conclusione del Contratto, contattare l’Agenzia di viaggi e/o l’Agente di Vendita o consultare il Sito Internet Ufficiale al fine di verificare quale sia la versione delle Condizioni Generali di Vendita vigente ed efficace tra le parti.

“Condizioni di Trasporto”:
sono le condizioni e i termini secondo i quali la Società propone per c/o dei suoi fornitori ufficia il trasporto marittimo, nonché quelle applicate da qualsiasi altro Vettore che effettui il trasporto aereo e/o terrestre e/o marittimo. Esse potrebbero rinviare o essere sottoposte a previsioni legislative o ad altre norme in vigore nel Paese del Vettore e/o a convenzioni internazionali che potrebbero limitare la responsabilità del Vettore, ovvero esonerarlo del tutto. Le Condizioni di Trasporto tra la Società ed il Contraente viaggiatore sono quelle pubblicate sul Sito Internet Ufficiale. Le Condizioni di Trasporto di ciascun altro Vettore sono a disposizione del Contraente e dei Partecipanti a loro richiesta.

“Contratto”:
è il contratto turistico stipulato tra la Società ed il Contraente viaggiatore ai sensi dell’articolo 36 del Codice del Turismo ed avente ad oggetto l’acquisto del Pacchetto da parte del Cliente contraente e partecipanti tutti, come risulta, tra l’altro, dalla fattura di conferma emessa e inviata dalla Società al Contraente viaggiatore, direttamente o tramite l’Agenzia viaggi e/o l’Agente di Vendita. Le Condizioni Generali di Vendita sono parte integrante e sostanziale del Contratto. Il Contratto contiene tutti gli elementi previsti dall’articolo 36 del Codice del Turismo, incluso il nome del vettore aereo.

“Crociera”:
è il trasporto per mare e il soggiorno a bordo, come descritti nella Brochure di Riferimento della Società, sul Sito Internet Ufficiale e/o negli altri documenti prodotti dalla Società o per conto della stessa. La Crociera è parte del Pacchetto e, ove non combinata con altri servizi pre-o post-Crociera, comunque costituisce in sé un Pacchetto.

“Escursione”:
è qualsiasi tour o attività effettuata a bordo e/o a terra, non compresa nel prezzo forfettario del Pacchetto, che la Società propone in vendita direttamente tramite il Sito Internet Ufficiale e a bordo delle unità da diporto inserite nella programmazione, ovvero tramite l’Agenzia di Viaggi e/o l’Agente di Vendita.

“Esperienze”:
sono degli specifici pacchetti di prestazioni a bordo delle unità da diporto ad ognuna delle quali corrisponde un diverso livello di servizi, sotto un profilo quantitativo e qualitativo, e un diverso Prezzo. Le Esperienze sono denominate Experience più denominazione del prodotto. Ogni informazione sul contenuto e sui prezzi di dette Experience è contenuta nella Brochure di Riferimento e/o sul sito ufficiale pubblicati dalla Società.

“Forza Maggiore”:
è qualsiasi evento inatteso, imprevedibile e al di fuori del controllo della Società, come – a mero titolo esemplificativo – calamità naturali (ivi compresi incendi, inondazioni, terremoti, tempeste, uragani o altri disastri naturali), guerre, invasioni, azioni belliche, ostilità (indipendentemente da un’esplicita dichiarazione di guerra), guerre civili, ribellioni, rivoluzioni, insurrezioni, azioni militari, colpi di stato o usurpazioni di potere, atti terroristici, sommosse, disordini civili, vertenze industriali, disastri nucleari, incendi, epidemie, rischi per la salute, nazionalizzazioni, sanzioni governative, blocchi, embarghi, disordini sindacali, scioperi, sospensioni, interruzioni o guasti del sistema di approvvigionamento energetico o della rete telefonica e/o qualsiasi altro problema tecnico imprevisto riguardante i trasporti, incluse le variazioni, le cancellazioni e le modifiche dei voli, la congestione o la chiusura di porti ed aeroporti.

“Giorno Lavorativo”:
è qualsiasi giorno della settimana, dal lunedì al sabato incluso, con esclusione della sola Domenica e dei Giorni festivi in Italia secondo il calendario civile.

“Giorno”:
è qualsiasi giorno della settimana, dal lunedì alla Domenica, nessuno escluso.

“Crociere in libertà”:
è la crociera predisposta dalla Società e proposta alla vendita come un singolo Pacchetto. Ai fini di quanto qui previsto, la “Crociera in Libertà” è da considerarsi sempre come un Pacchetto unico e indivisibile. Salvo espresse eccezioni, ogni riferimento o clausola applicabile a Crociere o Pacchetti include ed è riferibile anche alla Crcoiera in Libertà; parimenti, il Prezzo è da intendersi il prezzo complessivo pagato per la Crociera in Libertà.

“NYMEX”:
è il New York Mercantile Exchange, principale mercato mondiale per futures ed options sui prodotti energetici, tra cui il petrolio.

“Pacchetto”:
è il pacchetto turistico comprensivo della Crociera nonché degli eventuali voli e/o altri servizi prima e/o dopo la Crociera. Esso comprende la sistemazione in cabina per tutta la durata della Crociera, il vitto a bordo (limitatamente alla colazione, al pranzo e/o alla cena, allo snack pomeridiano incluse di  bevande acqua e vino ai pasti). Il Pacchetto non comprende, oltre alle bevande extra, il servizio trasporto bagagli nei porti di inizio e termine della Crociera, il trasporto sui mezzi di imbarco e sbarco nei porti dove l’unità da diporto non attracca alla banchina. Le Escursioni, i servizi di navetta, carburante extra, l’ormeggio negli altri porti turistici e tutti gli altri servizi facoltativi in vendita, ove non acquistati preventivamente dal Contraente viaggiatore e partecipanti al viaggio, e, quindi, non inclusi nel Prezzo.

“Passeggero”:
è ogni persona che fruisce del Pacchetto, indicata nella conferma di Prenotazione, nella fattura o sui titoli di viaggio emessi dalla Società. Nel caso in cui il Contratto sia relativo a più soggetti, colui che lo conclude garantisce di avere i necessari poteri per conto di tali soggetti e garantisce il rispetto di tutti gli obblighi contrattuali anche da parte degli altri soggetti indicati nel Contratto.

“Passeggero con Disabilità” o “Passeggero a Mobilità Ridotta”:
è qualsiasi Passeggero la cui mobilità nell’utilizzo di un mezzo di trasporto è ridotta a seguito di una disabilità fisica (sensoriale o motoria) mentale o psicologica, menomazione, o qualsiasi altra causa di disabilità o menomazione, permanente o temporanea, la cui condizione richieda un’assistenza particolare e l’adattamento dei servizi ai passeggeri presenti sulla nave quale conseguenza di tale disabilità.

“Polizza Integrativa Full Risk”:
è la polizza integrativa dell’Assicurazione, anch’essa stipulata dalla Società, per conto e a favore del Passeggero, ove da questi richiesta, e che ne amplia la portata elevando il massimale a copertura delle spese mediche da Euro 50.000,00 a Euro 200.000,00. Prevede inoltre l’assistenza domiciliare anche ai familiari del Passeggero non fruiscono del Pacchetto, l’assistenza all’abitazione del Passeggero durante la durata del Pacchetto e fino a 48 ore dopo il termine dello stesso e l’assistenza all’auto del Passeggero durante il tragitto dalla sua residenza/domicilio fino al luogo di partenza (porto o aeroporto, ove previsto) e viceversa.

“Prenotazione”:
è la procedura seguita dal Passeggero al fine di concludere il Contratto con la Società.

“Prezzo”:
è il prezzo di acquisto del Pacchetto selezionato dal Contraente viaggiatore e/o Passeggero a corrispettivo di tutti i servizi ivi inclusi (e, quindi, con esclusione dei servizi indicati nella definizione di Pacchetto come servizi esclusi), comprensivo della Quota Crociera e delle Tasse e Servizi Portuali. Nel caso in cui il Pacchetto includa il trasporto aereo, ovvero altro trasporto, il Prezzo includerà anche detto costo. Nel caso in cui il Passeggero abbia scelto di acquistare nel corso della procedura di Prenotazione dei servizi facoltativi, il Prezzo includerà anche il costo di detti servizi.

“Quota Crociera”:
è la parte del Prezzo pagata dal Passeggero quale corrispettivo per il trasporto, l’alloggio, il vitto, l’intrattenimento e gli altri servizi ordinari forniti a bordo.

“Sito Internet Ufficiale”:
è l’insieme delle pagine web, dei documenti e della struttura ipertestuale accessibile dall’indirizzo www.radahotel.it

“Società”:
è la Uniposte S.p.A.,  con sede legale Sede Legale Via Ludovisi, 35 – 00187 ROMA iscritta al registro delle Imprese di ROMA al n. REA RM-1428519 | C.F e P.IVA n.13176531005 | PEC: uniposte@pec.it Licenza Ministero Sviluppo Economico n.2657/2015 A.G. n.3733/2015 | Licenza Tour Operator n.015224 | ROC n. 26774 e A.G. operatore di Rete Mobile n.70732., la quale si occupa dell’organizzazione di Crociere e Pacchetti, che vende o propone in vendita direttamente, attraverso il Sito Internet Ufficiale, ovvero tramite un Agente di Vendita.

“Tasse e Servizi Portuali” ove indicato:
è la parte del Prezzo, quantificata in misura fissa per Passeggero, pagata quale corrispettivo per i servizi e le operazioni portuali resi in relazione alla fruizione del Pacchetto e che include le tasse ed i diritti portuali di imbarco e sbarco nei porti. L’eventuale variazione di dette tasse e diritti non comporta la revisione del prezzo ex articolo 39 del Codice del Turismo.

“Termine”:
è il periodo di tempo che intercorre tra due date determinate entro il quale il Passeggero deve esercitare i diritti e/o le facoltà previsti dalla Legge e/o dal Contratto. Nel calcolo dei Termini di cui alle presenti Condizioni Generali di Vendita non viene considerato il giorno della partenza, né quello in cui viene inoltrata la comunicazione o effettuato il pagamento da parte del Passeggero.

“Venditore”:
è la Società, sia nel caso in cui il Contratto venga concluso dal Passeggero mediante intermediario ai sensi del successivo articolo 1.2 che in quello in cui ciò avvenga direttamente con la Società ai sensi del successivo articolo 1.3.

“Vettore”:
è il soggetto che si è assunto l’impegno di trasportare o che effettua il trasporto del Passeggero, secondo quanto riportato sul biglietto della Crociera, sul biglietto dell’aereo o su qualsiasi altro titolo di viaggio emesso per il trasporto e che è indicato in tali documenti come Vettore. Il termine “Vettore” include il proprietario, il noleggiatore, l’operatore, i relativi collaboratori e/o rappresentanti di qualsiasi fornitore di servizi di trasporto.